B&B Nel paese dei briganti

Indirizzo: Contrada Spinacceto, 00031 Artena Roma    Cellulare 1: 3282833568    Cellulare 2: 3404002653    e-mail: info@bbnelpaesedeibriganti.it

I Castelli Romani

I Castelli Romani

A 20 minuti dal Bed and Breakfast vive un luogo ancora intatto. Il Parco dei Castelli Romani, una località dove il clima mite, i laghi e i boschi incontaminati, hanno fatto sì che il territorio venisse prescelto più volte, in passato, come sede di villeggiatura di papi e di nobili famiglie capitoline. Non è raro difatti imbattersi in alcune splendide dimore, che ancora oggi suggeriscono la ricchezza e il gusto raffinato dei loro antichi abitanti.
Nei 9550 ettari di vegetazione incontaminata vivono in libertà moltissime specie animali, tra le quali il tasso, la martora, il falco pellegrino, l’istrice, ma soprattutto il lupo, animale notevole non solo per la valenza simbolica legata al territorio, ma anche per la sua importanza all’interno dell’ecosistema dei luoghi.
Ben 16 sono i comuni che fanno parte del parco dei Castelli Romani. Albano Laziale, Ariccia, Castel Gandolfo residenza esita del Papa, a ridosso del lago di Castel Gandolfo o lago di Albano, Colonna, Frascati città del vino, Genzano di Roma paese famoso anche per l’Infiorata, Grottaferrata dove è possibile visitare la suggestiva Abbazia Greca dell’anno 1000.
Lanuvio, Lariano famoso per i funghi porcini e per il pane I.G.P. Marino dove si svolge la rinomata Sagra dell’Uva, Monte Compatri, Monte Porzio Catone, Nemi famoso per la Sagra delle fragole il suo lago magico e conosciuto per il Museo delle Navi Romane, Rocca di Papa, Rocca Priora il più alto dei Castelli Romani e Velletri.
Sono molti i prodotti tipici in questa area geografica, tra i più noti c’è la porchetta di Ariccia, il pane e i funghi porcini di Lariano, le castagne a Rocca di Papa, le fragole a Nemi, il vino a Frascati, anche se è ottimo in tutti i paesi dei Castelli Romani, grazie alla particolare morfologia del territorio, sulle pendici dei Colli Albani.
Il Parco dei Castelli Romani è un cammino ininterrotto tra natura e storia, come testimoniano i copiosissimi resti archeologici in cui non è raro imbattersi durante una rilassante passeggiata. Già in tempi antichissimi questa zona era molto frequentata.
Si tratta di un’esperienza unica che rende questa tappa obbligatoria per chiunque voglia conoscere l’essenza più autentica della bellezza laziale.


Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.